Cos’è NGW

cosengw

New Gluten World (NGW) è una società costituita dall’Università di Foggia, Molino Casillo SpA, leader mondiale nella trasformazione del grano, e da Carmen Lamacchia, per promuovere a livello mondiale la metodologia gluten friendly TM, il cui brevetto italiano (n. 0001414717) rilasciato nel 2015 è stato esteso ed è in via di concessione in 105 Paesi. La NGW lavora per abbattere la barriera nutrizionale che separa celiaci, intolleranti e sensibili al glutine dai soggetti sani. L’idea è di superare completamente l’approccio gluten free, caratterizzato dall’utilizzo di cibi senza glutine, non ottenuti dal grano, che sono oggetto di pareri discordanti da parte della comunità scientifica internazionale e dei ‘gruppi’ di soggetti celiaci molto attivi sui social network.

Curriculum
Credits Spin Off

laricerca300La Ricerca

Avviata nel 2010 nei laboratori del Dipartimento di Scienze Agrarie, dell’Alimentazione e dell’Ambiente dell’Università di Foggia da un gruppo di ricercatori, coordinato dalla professoressa Carmen Lamacchia, la ricerca alla base del progetto ‘New Gluten World’ (NGW) mira a definire il processo di detossificazione delle proteine del glutine, grazie al quale è possibile produrre farine, che per le loro caratteristiche, possono essere utilizzate per la produzione di alimenti con qualità sensoriali e nutrizionali, tali da essere consumati da tutti, compresi i soggetti celiaci.
La soluzione tecnologica ideata non sottrae il glutine dalle farine, ma ne elimina la componente tossica mediante un processo chimico-fisico a basso costo, a zero impatto ambientale e facilmente industrializzabile, che non altera le proprietà sensoriali e nutrizionali del cereale. Non utilizza enzimi o sostanze chimiche.

Innovazione Sociale

innovazionesociale

Il processo gluten friendly riconcilia le proprietà tecnologiche e nutrizionali uniche del grano con la sicurezza alimentare dei soggetti celiaci, fornendo un significativo contributo per superare il nutritional divide. Grazie a questo processo, infatti, il paziente celiaco, non dovrà più sottoporsi a restrizioni dietetiche, ma potrà tornare a mangiare quello che mangiava prima dell’insorgenza della patologia, riacquistando, così, un benessere non solo fisico ma anche psicologico ed economico. In pratica, si andrà a risolvere il problema del regime dietetico gluten free, efficace ma costoso e restrittivo socialmente.

aree_strategicheAree Strategiche

  • Ricerca e Sviluppo tecnologico
  • Proprietà intellettuale e Trasferimento della Tecnologia
  • Ricerca e Disseminazione dei Risultati
  • Strategy e Financials
  • Sviluppo industriale della Tecnologia brevettata

Premi e Riconoscimenti

premi

Giugno 2015 – primo posto al NutriAwards di Lille (Francia), quale miglior processo innovativo

Settembre 2015 – vincitore categoria Agrifood Cleantech, Start Cup Puglia 2015

Dicembre 2015 – vincitore assoluto del PNI e della categoria Life Science

Settembre 2016 – vincitore del “premio dei premi”, nell’àmbito della Giornata nazionale dell’innovazione organizzata dal CODEC, presso il Quirinale

Sedi

Sede Legale

via Santa Maria della Neve, 12 – 71122 Foggia

Laboratori

Viale della Palma s.n. 70033 – Corato (BA)

Contatti

Ufficio:
080 9172530

Laboratorio Pianificazione:
080 9172217

Prof. Carmen Lamacchia:
080 9172220

europaThis project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 732640